Panasonic Lumix LX100 II, lo street photographer è servito

Giunge alla settima generazione la serie LX di Panasonic con la nuova Lumix LX100 II, compatta ad alte prestazioni, compagna ideale per gli amanti della street photography. Lumix LX100 II è dotata di un obiettivo Leica DC Vario-Summilux ad alta velocità f/1,7-f/2,8 da 24-75mm equivalente, per consentire una grande versatilità e immagini molto luminose.

Panasonic Lumix LX100II

Grazie allo stabilizzatore ottico d’immagine Power O.I.S. e agli 11 elementi racchiusi in 8 gruppi, gli scatti risulteranno nitidi e definiti. Sarà possibile immortalare scatti macro d’impatto, grazie alla distanza minima di messa a fuoco di 3 cm (grandangolo) e 30 cm (tele).

Lumix LX100 II integra un sensore Micro Quattro Terzi da 21,77 Megapixel capace di ottenere l’ottimo risultato di 17 Megapixel in formato 4:3. Più grande di circa il 60% rispetto a quello da un pollice, il nuovo sensore riduce di molto il rumore quando si scatta alla massima sensibilità ISO di 25.600. Al contempo, il processore Venus Engine restituisce immagini vive, dinamiche e di qualità grazie all’ottima risoluzione, all’alto contrasto e all’accurata riproduzione del colore.

Sul fronte video, la neonata Lumix consente registrazioni fino al formato 4K a 30 fps, con possibilità di scatto a 8 Mpixel durante la ripresa video. Al nuovo schermo touch da 3 pollici si unisce un mirino Live View Finder che fornisce la flessibilità necessaria per comporre le immagini a proprio piacimento. Tra le altre caratteristiche troviamo 4K Video e 4K Photo, l’introduzione di un nuovo filtro Monochrome Photo Styles, connettività Bluetooth, Wi-Fi e attacco USB per ricaricare anche in viaggio. Lumix LX100 II sarà in vendita da ottobre al prezzo consigliato di 949 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *