LG V40 ThinQ: nuovo smartphone con 5 fotocamere

Prosegue la corsa dei produttori di cellulari a realizzare smartphone fotografici sempre più performanti. È oggi il turno di LG, che ha presentato il suo nuovo smartphone LG V40 ThinQ, che vanta ben cinque fotocamere (tre principali posteriori e due anteriori) e rappresenta l’ultimo nato della serie V.

Le tre fotocamere posteriori sono così configurate: ottica grandangolare (F1.9 / 1.0μm / 107°) con sensore 16 Megapixel, obiettivo standard (F1.5 / 1.4μm / 78°) e teleobiettivo (F2.4 / 1.0μm / 45°) affiancati da sensori da 12 Megapixel. La funzione Triple Shot unisce le immagini catturate con ciascuno dei tre obiettivi in un mini file video per una facile condivisione.
Le fotocamere frontali del telefono sono dotate rispettivamente di un obiettivo grandangolare da 5 Megapixel e di uno standard da 8 Megapixel, che funzionano in tandem per creare l’effetto bokeh ulteriormente personalizzabile grazie alla presenza di un cursore sullo schermo per regolare la quantità di sfocatura dello sfondo.

Le dimensioni dei pixel del sensore della fotocamera posteriore di LG V40 ThinQ sono state migliorate di circa il 40% rispetto a LG V30, passando da 1μm a 1.4μm, mentre il sensore di immagine è più grande del 18%. Oltre a offrire immagini più nitide e luminose l’apertura F1.5 della fotocamera principale offre una maggiore profondità di campo, metà del tempo di scatto e una modalità burst significativamente più veloce rispetto a LG V30. Inoltre, il Dual PDAF (Phase Detection Auto Focus) offre una messa a fuoco automatica del 50 percento più veloce. L’HDR analizza e determina le giuste impostazioni di esposizione, eliminando sfondi sovraesposti o soggetti sottoesposti.
L’evoluzione non poteva non passare anche per l’intelligenza artificiale: la nuova funzione AI Composition di AI CAM consente a LG V40 ThinQ di inquadrare, catturare e consigliare uno scatto alternativo a quello realizzato dall’utente. Il bilanciamento automatico del bianco AI (AI AWB) regola automaticamente la temperatura del colore in diverse situazioni di illuminazione, mentre AI Shutter seleziona la giusta velocità dell’otturatore.

LG V40 ThinQ mantiene la filosofia di design della serie V e si presenta con un display Oled Full Vision da 6,4 pollici (con risoluzione di 3.120 x 1.440 pixel), una cornice inferiore più sottile di 1,6 mm rispetto al predecessore ed è mosso dalla piattaforma mobile Qualcomm Snapdragon 845 abbinata a 6 GB di Ram e 64 GB o 128 GB di storage interno.

Al momento non se ne conosce il prezzo né la data di un’eventuale commercializzazione in Italia.

LG V40 ThinQ: caratteristiche tecniche

·       Processore: Qualcomm Snapdragon 845
·       Display: 6,4 pollici –  19.5:9 QHD+ OLED FullVision Display (3.120 x 1.440/538ppi)
·       Memoria: 6GB RAM/64GB o 128 GB ROM / microSD (fino a 2TB)
·       Fotocamere posteriori:
 16 Megapixel Super Wide (F1.9 / 1.0μm / 107°)
 12 Megapixel Standard (F1.5 / 1.4μm / 78°)
 12 Megapixel tele (F2.4 / 1.0μm / 45°)
·      Fotocamere anteriori:
 8  Megapixel Standard (F1.9 / 1.12μm / 80°) 
5 Megapixel grandangolo (F2.2 / 1.12μm / 90°)
·      Batteria: 3.300 mAh
·      Sistema operativo: Android 8.1 Oreo
·      Misure: 158,7 x 75,8 x 7,7mm
·      Peso: 169 grammi
·      Reti: LTE-A 4 Band CA
·      Connettività: Wi-Fi 802.11 a, b, g, n, ac /Bluetooth 5.0 BLE / NFC / USB Type-C 2.0 (3.1 compatibile)
·      Colori: New Aurora Black / New Platinum Gray / New Moroccan Blue / Carmine Red
·      Altre funzioni: Cine Shot / Triple Preview / Triple Shot / AI CAM / AI Composition / Boombox Speaker / Google Assistant / Google Lens / AI Haptic / 32-bit Hi-Fi Quad DAC / DTS:X 3D Surround Sound / Super Far Field Voice Recognition / IP68 Water and Dust Resistance / HDR10 / Face Recognition / Fingerprint Sensor / Qualcomm Quick Charge 3.0 Technology  / Wireless Charging/ FM Radio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *