Canon Irista: il servizio cloud chiude a fine gennaio

Canon annuncia che, dal 31 gennaio 2020, il servizio in cloud Irista verrà chiuso. Una decisione, fa sapere l’azienda, che ha l’obiettivo di indirizzare gli investimenti futuri verso tecnologie di imaging e servizi strettamente connessi alle fotocamere Canon, come Canon image Gateway e Canon Camera Connect. 

In questo modo, prosegue la nota diffusa, Canon avrà l’opportunità di collaborare con realtà e brand leader nei servizi rivolti agli utenti finali. A questo proposito, tutti gli utenti in possesso di un account Irista potranno accedere gratuitamente a due mesi di Adobe Lightroom con 1TB di archiviazione. Il servizio Adobe consentirà anche di modificare, organizzare, e condividere foto da qualsiasi luogo. Tutti gli utenti Irista riceveranno una mail con un link e un codice per l’attivazione dell’offerta.

L’azienda invita quindi gli iscritti a Canon Irista a scaricare tutti i propri contenuti nei tre mesi prima della chiusura del servizio. A seguito della cessazione del servizio, il 31 gennaio 2020, tutti i file caricati verranno rimossi. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *