È arrivata la nuova Insta360 One R, action cam modulare per video a 360°

L’abbiamo vista al Ces dello scorso gennaio e ora Insta360 One R arriva anche in Italia grazie a Nital. La nuova action cam adattiva grazie a un sistema di obiettivi interscambiabili permette l’acquisizione di immagini a 360° e grandangolari 4K. Fra i suoi fiori all’occhiello c’è anche un sensore da 1 pollice, per immagini di qualità e ricche di dettaglio.

Ecco più in dettaglio i punti salienti di Insta360 One R:

  • Doppio obiettivo 360 Mod: supporta l’acquisizione di riprese con risoluzione massima di 5,7K su due obiettivi che coprono ogni direzione contemporaneamente, anche in condizioni di scarsa illuminazione, grazie alle funzionalità Color Plus, video HDR e Night Shot. L’utente può vedere un’anteprima a 360 gradi in tempo reale sul touchscreen della fotocamera.
  • Wide Angle 4K Mod: è l’obiettivo per la registrazione con risoluzione per 4K a 60fps che supporta fino a 8x slow motion ed è adatto per catturare l’azione in modo nitido e stabile. Il suo design reversibile consente di capovolgere il touchscreen da dietro in davanti in pochi secondi, così da permettere all’utente di ottenere un feedback in tempo reale durante le riprese.
  • 1-Inch Wide Angle Mod: si tratta di una novità assoluta. Questo Mod è stato sviluppato in partnership con Leica e per questo motivo garantisce un livello di qualità premium mai visto prima in una action cam. Utilizza il sensore da 1 pollice migliore della categoria per catturare brillanti video da 5,3K e foto da 19MP anche in condizioni di illuminazione complesse.

Inoltre, Insta360 ONE R è dotata di due microfoni integrati e di un algoritmo di riduzione automatica del rumore generato dal vento sui microfoni, per un suono di qualità direttamente dalla fotocamera. La porta USB di tipo C e la slitta per accessori montata sulla parte superiore consentono anche una facile connessione di terze parti con microfoni da 3,5 mm.

Altra novità importante è la compatibilità con gli assistenti vocali, che permettono di controllare ONE R con semplici comandi per avere le mani libere durante le riprese. Il dispositivo utilizza inoltre un sistema di stabilizzazione FlowState aggiornato, per ottenere una stabilizzazione di tipo cardanico, sia che si scatti a 360 sia con un grandangolo standard. Inoltre, grazie a un algoritmo intelligente di rilevamento delle scene, Insta360 ONE R offre una stabilizzazione che rimane stabile anche in ambienti con scarsa illuminazione, mentre la certificazione IPX8 ne garantisce l’uso anche in acqua, fino ad una profondità di 5 metri.

La post produzione

Le riprese video a 360° catturano un numero infinito di possibili angolazioni. Questo è sicuramente un pregio, ma spesso in fase di post produzione scegliere quali siano le riprese migliori può diventare molto difficile. Per ovviare al problema e per aiutare gli utenti a identificare i frame perfetti, l’app di Insta360 One R propone una serie di nuove funzioni di editing progettate per aiutare i creatori a sfruttarne tutte le possibilità. Tra queste, Auto Frame, un algoritmo di computer vision che identifica le sezioni migliori dei video, restringendo rapidamente il campo delle inquadrature e consigliandole all’utente per la fase di editing.

Sempre grazie all’Intelligenza Artificiale, è possibile usare la funzione Deep track per selezionare un soggetto da seguire con un tap. L’applicazione lo terrà automaticamente nella porzione centrale dell’inquardratura e anche nel caso in cui il soggetto sia oscurato da un ostacolo, l’algoritmo lo ricorderà e ricomincerà a tracciarlo non appena riapparirà. La stessa funzione è disponibile anche in real time in fase di registrazione: azionando il comando ‘Point to Track’ della action cam tramite il messaggio vocale “Seguilo”.

È pensata per le ore notturne la nuova modalità Starlapse, che calibra automaticamente le impostazioni dell’esposizione per catturare i timelaps del cielo di notte. Anche l’effetto Bullet Time della serie ONE è stato aggiornato con un algoritmo intelligente di livellamento dell’orizzonte. Infine, FlashCut è il sistemache utilizzal’IA per trovare gli scatti migliori, li analizza in base al tema trattato, alla qualità e al tempo di acquisizione, così da creare clip cinematografiche pronte per essere condivise.  

Gli accessori

Insta360 ONE R non si ferma a tre obiettivi ma consente di aggiungere utili accessori. Per esempio, la base a batteria standard può essere sostituita con una potenziata di dimensioni doppie per riprese prolungate.

Insta360 riporta alla ribalta la funzione Invisible Selfie Stick comune anche ai primi modelli della gamma, che permette di catturate facilmente le angolazioni aeree e le viste in terza persona in stile videogioco rendendo invisibile l’impugnatura della vostra fotocamera. Invisible Selfie Stick è supportato solo quando si utilizza il Dual-Lens 360 Mod.

Inoltre, l’azienda ha presentato il set di accessori Aerial Edition, pensato per essere installato sui droni e renderli completamente invisibili durante le riprese, catturando una vista aerea a 360 grandi senza ostacoli.

Disponibilità e prezzi

Insta 360 ONE R e i suoi accessori sono distribuiti in Italia da Nital e possono essere acquistati in comodi kit in base alle proprie esigenze, con prezzo a partire da 339,99 euro sul sito ufficiale dell’azienda e presso i rivenditori specializzati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *