Da Tamron un nuovo grandangolo 35mm ad alta luminosità

Dedicato alle fotocamere reflex full frame con attacco Nikon e Canon – in quest’ultima versione disponibile dal 25 luglio – il Tamron SP 35mm f/1.4 Di USD (modello F405) è il nuovo obiettivo grandangolare a focale fissa portato in Italia da Polyphoto e realizzato per festeggiare il 40° anniversario dell’arrivo della serie SP sul mercato nel 1979. Caratterizzato da una grande luminosità e da un autofocus veloce, si presta a ogni genere di fotografia: fotoreportage, paesaggio, sport, streetlife, matrimoni. Il prezzo non è stato comunicato ma dovrebbe superare i 1.000 euro. Entriamo in dettaglio.

La costruzione ottica (14 elementi in 10 gruppi) sfrutta il meglio della tecnologia Tamron e dispone di quattro elementi LD e tre elementi asferici GM. Tamron ha lavorato per eliminare o ridurre al minimo ogni tipo di aberrazione e ottenere una grande risolvenza a tutte le aperture focali, anche a F/1.4. Il diaframma circolare a 9 lamelle garantisce un bokeh morbido in grado di far risaltare ogni soggetto. Soluzioni speciali sono state adottate per una correzione ottimale del ghosting e del flare. Tamron ha sviluppato il rivestimento BBAR-G2 che, oltre a ridurre al minimo ghosting e flare, consente di ottenere immagini nitide, luminose e ad alto contrasto.

Un ritratto scattato con Tamron SP 35mm (@Seiichi Uozumi)

Tamron SP 35mm f/1.4 Di USD adotta un sistema autofocus con motore USD (Ultrasonic Silent Drive) che offre alta velocità, precisione e silenziosità. Grazie al meccanismo Dynamic Rolling-cam, sviluppato appositamente per questa lente, il produttore afferma di essere riuscito a ridurre al minimo il carico del motore posto sul componente della messa a fuoco per un’operatività stabile e migliore affidabilità anche in condizioni di scatto difficili per i professionisti, comprese le temperature estreme. L’obiettivo è anche equipaggiato con un dispositivo di intervento manuale sulla messa a fuoco, così da permettere ai fotografi di apportare miglioramenti istantanei manuali alla messa a fuoco anche se in modalità AF.

La superficie anteriore dell’obiettivo è ricoperta da un rivestimento al fluoro a base di un composto al fluoro con elevate proprietà idro e oleo repellenti. La superficie dell’obiettivo è più facile da pulire ed è meno vulnerabile agli effetti dannosi di sporcizia, polvere, umidità e impronte digitali. Le guarnizioni presenti nella zona della baionetta e in altre zone critiche impediscono le infiltrazioni di umidità e/o pioggia.

Tamron SP 35 mm f/1.4 Di USD: le caratteristiche tecniche

  • Modello: F045
  • Lunghezza focale: 35mm
  • Diaframma massimo: F / 1.4
  • Angolo di campo (diagonale): 63°26′ (per fotocamere reflex digitali formato full-frame)
  • Schema ottico: 14 elementi in 10 gruppi
  • Distanza minima di messa a fuoco: 0,3 m
  • Rapporto di ingrandimento massimo: 1:5
  • Diametro filtri: φ72mm
  • Diametro massimo: φ 80,9mm
  • Lunghezza: 104,8 mm (Canon), 102,3 mm (Nikon)
  • Peso: 815 g (Canon), 805 (Nikon)
  • Numero di lamelle del diaframma: 9 (diaframma circolare)
  • Diaframma minimo: F/16
  • Accessori in dotazione: Paraluce a petalo, copriobiettivo (frontale e posteriore), custodia
  • Attacchi disponibili: Canon EF, Nikon F

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *